Dopo la “spillatura” di rito entro a far parte del Rotary Club Venezia

Dopo la “spillatura” di rito entro a far parte del Rotary Club Venezia

30/6/2021

Il 29 giugno 2021 è una data importante per me: entro a far parte del Rotary Club Venezia, di cui sono anche il socio più giovane in assoluto.

Far parte del Rotary è qualcosa che deve riempire di orgoglio. Il Rotary è un’associazione internazionale attiva da 110 anni e fondata da Paul Harris. Unisce più di 1 milione di persone in tutto il mondo con l’obiettivo di promuovere cambiamenti positivi e duraturi attraverso l’attività di 35.000 club: esserne parte vuol dire quindi contribuire a realizzare qualcosa di utile, mettendo al servizio degli altri le proprie abilità e competenze, in uno spirito di “fellowship” orientato a generare risultati di valore.

A livello internazionale, il Rotary si occupa di promuovere la pace, combattere malattie (emblematico è il caso della Poliomelite e il contributo dato – anche in Italia – nella lotta al covid-19), sostenere l’istruzione, tutelare l’ambiente, promuovere la cultura e dare più forza alle economie locali.

Sono pronto a dare il mio contributo per valorizzare e migliorare Venezia, collaborando con le tante persone di alto profilo professionale e morale con cui ho l’onore di confrontarmi.

Articoli correlati

Consigli di Food Marketing: una giornata di formazione a Villa Ducale

Consigli di Food Marketing: una giornata di formazione a Villa Ducale

Leggi
Formazione Sales & Marketing per il Rossetti di Trieste: un vero onore per me

Formazione Sales & Marketing per il Rossetti di Trieste: un vero onore per me

Leggi
Entro a far parte dei consulenti marketing europei GLG

In evidenza

Entro a far parte dei consulenti marketing europei GLG

Leggi