Search

Blog

Aumentare visite al sito in breve tempo: il caso Campello Motors

Nell’estate 2016, quando sono arrivato da Campello Motors come consulente marketing, dopo un lungo periodo di crescita costante si era registrata una flessione del traffico sul sito. Per questo, insieme all’ufficio marketing dell’azienda, abbiamo attuato una serie di azioni per recuperare in breve tempo, puntando ad aumentare subito le visite senza far crescere gli investimenti.

Il sito è il baricentro dell’attività di digital marketing e su di esso si riflettono, nel bene e nel male, le nostre azioni. Ovviamente non posso divulgare dati sensibili, ma la flessione temporanea che dovevamo affrontare era dovuta ad una serie di limiti tecnici e a qualche piccola sbavatura procedurale. Il nostro obiettivo era recuperare subito il gap perso, nel giro di un paio di mesi al massimo, senza far aumentare gli investimenti all’azienda. Il gap massimo che siamo riusciti a recuperare è stato del +77%, con grande soddisfazione di tutti.

La strategia di marketing online

Non potendo agire a livello strutturale ho puntato ad un cambio di approccio sui mezzi di comunicazione già attivi. Per questo ho lavorato essenzialmente su campagne cartacee e social network. Il cambio di approccio ha visto una maggior integrazione fra strumenti in modo che l’uno sostenesse l’altro. Inoltre sono state introdotte campagne aggressive, come ad esempio il Campello Motors Outlet, weekend di sconti su auto selezionate, o il Black Tuesday, super sconto su un’auto selezionata ogni martedì. Queste attività poi sono diventate parte integrante della routine di marketing, con successive modifiche e migliorie.

Le azioni di marketing

Sono state attuate una serie di azioni di comunicazione che trovavano “compimento” nel sito internet, in modo da convogliare il traffico principalmente da social, stampa e radio. I social soprattutto sono stati utilizzati con un approccio diverso, ridefinendo contenuti e azioni di advertising senza aumentare il budget investito. Il riordino delle attività già in corso e l’ottimizzazione delle campagne ha prodotto risultati significativi a “costo zero”. La campagna Campello Motors Outlet ha fatto da cassa di risonanza, appoggiata anche da altre azioni minori.

I risultati: + 516% dai social network

Con il mio lavoro e con quello dell’azienda abbiamo ottenuto risultati significativi. Ecco alcuni numeri:

  • Aumento del traffico in due mesi del 5,7% (rispetto al periodo precedente)
  • Inversione di tendenza del trend di perdita (del -20,57%) ormai consolidato nei mesi precedenti, da forte perdita a crescita.
  • Aumento del traffico dal picco minimo di -32,89% al picco massimo +44,78%
  • Gap massimo recuperato +77,67%
  • Aumento traffico da social +516,82%

Non posso e non voglio divulgare ulteriori dati, per fedeltà e correttezza nei confronti del mio cliente. Ciò che importa è ricordare che, anche senza aumentare il budget, a volte è sufficiente riordinare le azioni e ottimizzare le campagne per ottenere risultati importanti. Il superamento dei limiti tecnico-strutturali è avvenuto in un secondo momento, attraverso l’introduzione di nuove best practices e la realizzazione del nuovo sito Campello Motors.